Guanto da biliardo

18 gennaio 2018 Recensioni 8 Commenti

Il Guanto da Biliardo è un diffusissimo accessorio conosciuto alla quasi totalità degli appassionati di questa disciplina. Ma …

… ma ne esistono di differenti tipologie e spesso non sappiamo come muoverci quando dobbiamo acquistarne uno. Su richiesta diretta di alcuni lettori, ho pensato di affrontare la questione dedicando due righe sull’argomento.

Leggile anche tu, magari possono esserti d’aiuto.

Ti consiglio ...
  • Saldi su Amazon
  • Banner Rosetta Stone
  • Camicie per il biliardo
  • Pagare con carta di credito in maniera facile
  • La gazzetta dello Sport
  • Voli economici in tutta europa

Guanto da biliardo: cos’è?

Giusto per scaldarci ( 😀 ) e giusto per la precisione con cui sono solito affrontare gli argomenti, ho deciso di partire proprio dall’ ABC. Del resto molti dei lettori del Blog che finisco con il leggere i miei articoli sono dei neofiti. Mi pare corretto dare anche loro le informazioni che per i più possono sembrare futili ed ovvie.

Il Guanto da Biliardo rientra nella categoria di accessori impiegata da molti giocatori delle discipline biliardistiche. Trattasi semplicemente di un guanto da infilare sulla mano utilizzata per il ponticello. Insomma non sulla mano che impugna la stecca ma su quella che viene utilizzata come appoggio sul panno del biliardo e sulla quale viene fatto scivolare il puntale in fase di brandeggio.

Esteticamente è un guanto un pochetto particolare, caratteristico direi! Non certo uguale a quelli utilizzati semplicemente per riparare le mani dal freddo 😀 . Forma e materiali impiegati sono naturalmente stati studiati appositamente per rispondere ad alcune esigenze tipiche del gioco del biliardo. Ed è su queste che si basa poi la scelta nell’ambito della vastissima gamma di prodotti attualmente in commercio.

Analizziamo meglio tutto …

Ti consiglio ...
  • Accessori per stecche da biliardo: il temperino
  • Accessori per stecche da biliardo: cuoietti
  • Accessori per stecche da biliardo: il raschietto
  • Custodia da Biliardo morbida mod. Retrò
  • Accessori per stecche da biliardo: le guaine
  • Accessori per stecche da biliardo: Porta gessi

Guanto da biliardo: perché e com’è fatto?

Direi di partire dal perché sia spesso necessario l’impiego di un Guanto da Biliardo. Comprese le ragioni, sarà facile anche capire il perché sia fatti in una data maniera e saper scegliere quello ideale per le nostre esigenze.

Il Guanto viene impiegato come elemento che, da un lato deve permettere un comodo appoggio sul panno per la mano attraverso la quale facciamo il ponticello, dall’altro deve permettere una buona scorrevolezza del puntale nella fase di brandeggio che anticipa il tiro.

Ti consiglio ...
  • Prenota Volo ed Hotel a prezzi bassi
  • Le canzoni di San Remo 2018
  • La gazzetta dello Sport
  • Sconti 70% Amazon
  • Assicura i tuoi beni
  • Accettare Bancomat e carte di Credito
  • Accessori per PC

Com’è fatto un Guanto da Biliardo?

Solitamente sono realizzati in materiale sintetico elasticizzato per permettere un buon adattamento alla forma della mano al fine di risultare quasi una seconda pelle. L’impiego di questo genere di materiale consente certamente di ottenere una buona scorrevolezza utile in fase di brandeggio. Dall’altra parte, però, può risultare costrittivo/fastidioso. Da non trascurare il fatto che potrebbe limitare in termini di sensibilità: infatti, è comunque un elemento che si frappone tra la nostra mano ed il panno da un lato ed il puntale dall’altro.

Guanto da Biliardo a tre dita

Il tipico Guanto da Biliardo caratterizzato dalle sole tre dita.

Da qui si comprende come mai i guanti impiegati per le discipline biliardistiche ( che prevedono utilizzo della stecca ) sono caratterizzati dalle sole tre dita ( pollice, indice e medio ); sono queste quelle importanti ai fini dell’appoggio e della stabilità del ponticello. Risulterebbe quindi inutile ai fini del gioco “fasciare ” anche le altre.

Ti consiglio ...
  • i Migliori Pneumatici sul mercato
  • Lampadine a basso consumo
  • I migliori prodotti made in italy
  • Amore per la lettura
  • Tutta la Musica che desideri
  • Accessori da Ufficio

Ma il Guanto da biliardo è necessario?

Va detto che il guanto non è certo un accessorio obbligatorio; non ne fanno uso tutti i giocatori di biliardo. Alcuni preferiscono mantenere la sensibilità giocando a “mani nude” 😀 ed ovviano ad eventuali problemi di sudorazione ( che penalizzano la scorrevolezza ) utilizzando il borotalco.

Ad ogni modo, visto che non tutti i gestori di sale biliardo amano dover pulire i panni dal talco che ci finisce sopra, la diffusione di questo accessorio è assai elevata. Quindi se ci si riesce ad abituare occorre scegliere un prodotto che ci consenta di esprimere al meglio il nostro gioco.

Di seguito due righe sulle caratteristiche che personalmente ritengo migliori.

Guanto da biliardo: caratteristiche utili.

Il guanto da Biliardo è comunque un accessorio che “fa figo“; spesso non se ne può e non se ne vuole fare a meno. Ecco quindi che, quando se ne deve acquistare uno, si finisce in una vera e propria giungla; ho deciso di dare qualche spunto di riflessione che potrebbe risultare utile ai fini di una scelta corretta.

Guanto con o senza velcro? Il guanto con il velcro è decisamente più comodo e meno costrittivo/fastidioso rispetto a quelli senza. Bada solo che il velcro sia nella parte superiore del polso e non rivolto verso il palmo; in questo modo risulterà più comodo da chiudere ed eviterai di rovinare il velcro ed il panno del biliardo con lo sfregamento. Lo svantaggio del velcro è legato alla sua usura.

Guanto da Biliardo a dita mozzate

Guanto da Biliardo con l’ultima falange libera.

Guanto con dita mozzate o no? I guanti senza l’ultima falange delle tre dita ( quelli mozzati appunto ) hanno come unico scopo quello di diminuire il senso di cotrizione/fastidio aumentando anche la sensazione di sensibilità e stabilità di appoggio. Ti ricordo il fatto che il materiale impiegato per i guanti è di tipo sintetico e deve favorire lo scivolamento del puntale in fase di brandeggio. Avere l’ultima falange del dito nuda consente di avere un miglior appoggio sul panno sia per i ponticelli a mano aperta ma soprattutto per quelli ad anello.

Ancora un consiglio sul Guanto da gioco.

Ancora solo due cosette per permetterti di avere le idee chiare:

Guanto con rinforzo? Per rinforzo intendo quei guanti che nella parte del palmo hanno elementi aggiuntivi il cui compito principale è dare maggiore stabilità evitando scivolamenti. Quindi è meglio, se il prodotto che hai adocchiato dispone anche di questo elemento. Anche perché la parte del palmo è anche quella che è più soggetta ad usura.

Guanto da biliardo con rinforzo

Guanto da Biliardo con tipico rinforzo su parte del palmo.

Guanto sopra o sotto gli 8,00 €? Sarei portato a consigliarvi di seguire l’antico detto “chi più spende, meno spende “; in commercio esistono molte “cinesate” … mi si passi il termine. Intendo prodotti realizzati a risparmio e caratterizzati da materiali poco resistenti e mal cuciti. Nello scegliere questo tipo di articolo correte il rischio di dover acquistare più guanti nel corso della stagione. Spendete quindi un pochetto di più, ma con legittima moderazione. In alcuni casi finireste per pagare non tanto la qualità ma il marchio, la pubblicità e la confezione.

 

IMPORTANTE: se ti interessa sapere quale secondo me è il miglior articolo di questa categoria attualmente in commercio dai uno sguardo a questa recensione. All’interno troverai anche un interessante regalo per poter acquistare il prodotto con un interessante sconto.

Ti consiglio ...
  • Accessori per stecche da biliardo: Porta gessi
  • Accessori per stecche da biliardo: il raschietto
  • Accessori per stecche da biliardo: cuoietti
  • Accessori per stecche da biliardo: le guaine
  • Custodia da Biliardo morbida mod. Retrò
  • Accessori per stecche da biliardo: il temperino

In Conclusione …

Come al solito ti ringrazio per l’attenzione dedicata su di un argomento apparentemente così futile. Spero di essere stato in grado di fornirti indicazioni utili per la scelta del Guanto da Biliardo ideale per le tue esigenze.

Lascio a te la parola; utilizza pure lo spazio dei commenti a fondo pagina per inserire le tue considerazioni, consigliare il tuo prodotto oppure per fare domande.

Mi farebbe assai piacere se tu volessi condividere queste poche righe con i tuoi amici appassionati di biliardo. Puoi farlo attraverso i tuoi profili social utilizzando gli appositi bottoni che trovi sempre qui sotto.

Adesso ti saluto e torno al mio lavoro. Alla prossima. 😀

 


NOTA IMPORTANTE:

Ti ricordo che puoi continuare a seguire il Blog anche attraverso una interessante applicazione mobile che trovi sia per ambiente iOS che Android. E’ pensata appositamente per gli appassionati di biliardo come te che vogliono tutto a portata di dito senza dover saltellare da un sito/applicazione ad un altro/a.

Si chiama “A Tutto Biliardo” e puoi scaricarla direttamente dal sito ufficiale al quale avrai accesso semplicemente cliccando sull’immagine sottostante.

Non esitare … scoprirai quanto è utile.

Applicazione A Tutto Biliardo

E se vuoi scoprire meglio come funziona, puoi dare uno sguardo a questi due articoli che ho dedicato all’argomento tempo addietro:

Ciao ciao .