Bilanciamento della stecca da Biliardo Avanti o Dietro?

Anche tu sei uno di quelli che si è domandato almeno una volta se sia meglio un bilanciamento della stecca da biliardo avanti o dietro? Bene allora ….

 

… allora queste poche righe possono esserti un pochettino d’aiuto. 😉

Bilanciamento della stecca da Biliardo Avanti o Dietro: Premessa!

La bilanciatura della stecca è da sempre uno dei maggiori motivi di preoccupazione di ogni giocatore di biliardo. Una stecca viene solitamente acquistata perché piace esteticamente, perché è firmata dal proprio beniamino, perché si trova un affarone on line ecc. ecc.

Spesso la si acquista senza averla provata oppure avendo battuto solo qualche colpo. Lo si fa legittimamente a cuor leggero perché tanto si vive nella convinzione di poterla adattare al proprio braccio semplicemente intervenendo sul bilanciamento e sul peso.

Attenzione … non sempre è così! 😉

Perché Bilanciamento della stecca da Biliardo Avanti o Dietro?

Anzi tutto vediamo di capire in linea teorica quali sono le caratteristiche che stanno alla base del bilanciamento di una stecca da biliardo avanti o indietro. Solo conoscendo cosa accade nell’una piuttosto che nell’atra configurazione, ci è possibile intervenire sulle calibrazioni nella giusta direzione.

Se non hai ben chiaro cosa si intenda per bilanciatura di una stecca da biliardo, ti invito a fare riferimento ai link che inserirò al fondo di questo articolo; potrai leggere quello che scrissi tempo addietro circa questo tipo di regolazione. Lascio quindi perdere i discorsi legati al perché si debba bilanciare un attrezzo, cosa sia il baricentro, come lo si possa trovare e perché sia utile intervenire sul suo posizionamento. 😉

Qui mi concentrerò solo su cosa comporta avere un baricentro della propria stecca più avanti o più indietro.

Bilanciamento della stecca da Biliardo Avanti o Dietro: cosa ottengo?

Per sapere se spostare il bilanciamento della stecca da biliardo avanti o indietro, l’ideale sarebbe capire cosa ottengo da questa operazione.

In soldoni se:

  • Bilanciamento avanti. Il “colpo arriva prima* “ e la battente tende a scappare; occorre una maggior capacità di controllo del proprio braccio e del meccanismo della sbracciata; occorre anche una maggiore sensibilità nel dosare effetti ed intensità del tiro. La sensazione che si ha, quando ci si mette giù sul tiro è di stabilità sul ponticello ( = la mano dove poggia e scorre la punta della stecca ). Per contro, presa in mano, una stecca bilanciata in avanti da la sensazione di essere più pesante.
  • Bilanciamento indietro. Il “colpo arriva dopo** “; la sensazione che si avverte è di un maggior controllo della battente che sembra correre meno ( a parità di intensità di sbracciata ). Normalmente una stecca con bilanciatura arretrata, aiuta la sbracciata nel senso che la stabilizza; sentire il peso dietro vincola infatti il movimento “a pendolo”  del tuo braccio lungo un binario ben preciso, limitando le micro-sbandate a livello di spalla e gomito.

Bilanciamento avanti o indietro? Il colpo * ** …

Avrete notato la presenza di una serie di asterischi nelle righe del paragrafo precedente. Non sono un errore di battitura 😉 . E’ sol un modo per porre un accento su un mio modo di definire una situazione.

In realtà, ho già espresso questo genere di concetto ( “ colpo arriva prima”, “colpo arriva dopo “) in uno degli articoli precedentemente scritti sull’argomento bilanciatura. Se avrai voglia di leggere l’articolo che ti suggerisco in fondo a questa pagina, troverai un esempio terra terra col quale ho a suo tempo tentato di spiegare quel genere di “modo di dire”. 😉

Bilanciamento della stecca da Biliardo Avanti o Dietro: Mica finisce qui …

Ok. Anche oggi il mio tempo da dedicare al blog è finito .. torno alle mie abituali occupazioni in laboratorio.

Spero di averti fornito qualche piccola informazione aggiuntiva in merito a quel che ottieni da un bilanciamento avanti o indietro della tua stecca da biliardo.

Come però ti ho fatto cenno ad inizio di questo articolo, non sempre è facile ottenere la giusta calibrazione ( per le proprie esigenze ). Mi occuperò di analizzare questa faccenda prossimamente, quindi … seguimi. 😀

Se hai commenti a tal proposito, non esitare ad utilizzare l’apposito spazio qui sotto.

Mi farebbe anche molto piacere se tu volessi condividere questo articolo con i tuoi amici attraverso i bottoni social che troverai qui di seguito (). Magari farai loro un piacere ( 😉 ) aiutandoli a risolvere qualche loro problematica.

Grazie.

Un saluto e  … alla prossima !


ARTICOLI CORRELATI.

Come ti avevo fatto cenno nelle righe sopra eccoti un paio di articoli interessanti sull’argomento:

In aggiunta ti ricordo che è da poco disponibile una Interessante Applicazione per cellulari ( e Tablet ) interamente dedicata al Biliardo. Clicca sulla immagine qui sotto per leggere l’articolo che ho dedicato a questo argomento. OIn esso troverai i riferimenti per poter scaricare questa applicazione.

A Tutto Biliardo: l'App sul biliardo


MESSAGGI dai PARTNER


Il luogo dove puoi trovare tutto ciò che desideri:


Organizza il tuo Prossimo viaggio, cosa aspetti?