Parliamo di... Manutenzione cuoietti per stecche da biliardo

Indice dei contenuti

Cuoietti per stecca da biliardo: sai quale preferisci? Ora però è il caso che tu te ne prenda cura con una corretta manutenzione. Leggi questo articolo e scoprirai utili consigli.

 

E mi raccomando, leggilo fino alla fine: ho pensato ad alcuni interessanti regalucci che troverai disseminati lungo questo percorso che ti aiuterà a prenderti cura della tua attrezzatura attraverso una corretta manutenzione cuoietti per stecche da biliardo.

Ti consiglio ...
  • Lm-Guanto_Buffalo
  • LM-Accessori_CustodiaLapertiLux1
  • Custodia per stecca da Biliardo
  • Accessori per stecche da biliardo: il temperino
  • LM-Raschietto-Sandman
  • Accessori per stecche da biliardo: cuoietti
  • LM-Gray
  • Accessori per stecche da biliardo: Porta gessi
  • Accessori per stecche da biliardo: le guaine

 

Manutenzione Cuoietti per stecche da biliardo: rimane buono se te ne sai prendere cura.

L’argomento legato al cuoio per stecca da biliardo è uno dei più ricorrenti che mi trovo ad affrontare insieme agli appassionati che mi contattano per motivi di lavoro. Ho già avuto modo di affrontare gli aspetti di tipo strettamente tecnico legati ai fattori da valutare per la scelta del tuo cuoio ideale. Se lo ritieni utile, al fondo di questo articolo, ti segnalerò il link di rimando a quella pagina del Blog.

Qui, quel che tenterò di affrontare è un aspetto ritenuto dai più secondario, ma che ha una rilevanza importantissima … credimi!

Infatti, a cosa serve spendere tempo e denaro per la scelta ed il montaggio del cuoio ( ad esempio un costosissimo Kamui … ) se poi non te ne prendi cura per farlo durare il massimo del tempo? La risposta chiaramente è, NULLA! 😀 .

La manutenzione cuoietti per stecche da biliardo infatti è un aspetto fondamentale per ottenere quel che desideri dal tuo attrezzo in maniera continuata nel tempo.

Ti consiglio ...
  • Accessori per stecche da biliardo: le guaine
  • Lm-Guanto_Buffalo
  • LM-Raschietto-Sandman
  • LM-Accessori_CustodiaLapertiLux1
  • LM-Gray
  • Accessori per stecche da biliardo: cuoietti
  • Accessori per stecche da biliardo: il temperino
  • Accessori per stecche da biliardo: Porta gessi
  • Custodia per stecca da Biliardo

 

Manutenzione Cuoietti per stecche da biliardo: Premessa!

Quel che occorre anzitutto sapere è che un cuoietto ha una sua durata massima che non dipende certamente solo dalla sua altezza. Sarebbe facile dire che il cuoio dura fino a che ce n’è 😉 !

La manutenzione dei Cuoietti per stecche da biliardoPer durata io intendo “durata con la massima resa”; oltre sarebbe inutile andare se si ama il bel gioco!!!

Tutti i cuoietti per stecche da biliardo necessitano di un periodo di assestamento ( prima di entrare in quello di massima resa ). Questo periodo varia da tipologia a tipologia. Il vostro installatore dovrebbe saperlo, se conosce bene il prodotto.

Dopo questo periodo, nel quale il cuoio tende a compattare, si entra nella fase di massima resa del prodotto e possono succedere due cose a seconda della tipologia scelta:

1- Cuoio stecca biliardo monostrato: periodo di massima resa più o meno lungo a seconda del materiale e di come lo si cura; corrisponde al momento in cui il nostro cuoio arriva al suo “cuore” ovvero quella zona che si è compattata al punto giusto durante l’utilizzo e durante la prima fase di assestamento. Normalmente è un periodo ( quello di massima resa ) che si attesta nell’ordine dei 1-2 mesi  ( a seconda del cuoio e dell’utilizzo in termini di partite ); successivamente si osserva un crollo a picco delle qualità tecniche.

2- Cuoio stecca biliardo multistrato: periodo di massima resa che di norma è superiore rispetto ai cuoietti monostrato proprio in ragione della loro natura; questi cuoi sono infatti realizzati da più strati “precompressi” omogenei fra loro dal punto di vista del comportamento ( in teoria ). La fase di assestamento quindi si riduce a favore della durata “di massima resa” che in condizioni nominali può arrivare anche ai 4 mesi abbondanti di vita; questa è la ragione che ne causa l’elevato costo di mercato. Fai però attenzione sia ai “tarocchi” sia al montaggio. Ad ogni modo, nonostante l’omogeneità teorica dei vari strati, va da sé che durante l’utilizzo il compattamento differente causi un deperimento delle condizioni tecniche che porteranno a dover cambiare il cuoietto. Se ti interessa sapere quale secondo me è il miglior cuoio multistrato, dai uno sguardo a questo articolo recensivo.

Ti consiglio ...
  • Accessori per stecche da biliardo: il temperino
  • Accessori per stecche da biliardo: le guaine
  • Accessori per stecche da biliardo: cuoietti
  • LM-Gray
  • LM-Raschietto-Sandman
  • Custodia per stecca da Biliardo
  • Lm-Guanto_Buffalo
  • LM-Accessori_CustodiaLapertiLux1
  • Accessori per stecche da biliardo: Porta gessi

 

Manutenzione Cuoietti per stecche da biliardo: come trattarlo!

Bene ora hai le informazioni circa la durata intrinseca di un cuoio e circa il suo andamento in termini di resa nel tempo; sappi che quanto ti ho detto, perché non rimanga sola teoria, deve essere accompagnato da una buona manutenzione.

Ecco alcuni consigli forse scontati ma che certamente andranno a vantaggio della durata del tuo cuoio ( se eseguiti con cura):

  • Non farti mai montare il cuoio troppo basso: il cuoio deve assestarsi ed il compattamento che è una fase necessaria porterebbe a diminuire la sua durata nel tempo.
  • Non montare mai il cuoietto in sede di gara e senza prevedere di batterci sopra qualche oretta. Questo sempre in considerazione del fatto che il cuoio ha bisogno di un periodo di assestamento per poter rendere il massimo; diffida da coloro che ti pressano il cuoietto prima … non è la stessa cosa!
  • L’assestamento del cuoietto prevede sempre una deformazione in senso “radiale” … in parole povere il cuoio tende a “sbordare rispetto al teflon”. La durata di questa fase è dipendente dalla tipologia di prodotto. Rifila il cuoietto con appositi accessori per garantire la giusta resa: un cuoio che sborda, oltre ad essere fastidioso, ha anche una minor resa ( soprattutto quando “vai d’effetto” )!
  • Per fare in modo che il cuoio si compatti nella maniera migliore, battere per più sessioni di un paio di ore; non devi necessariamente sparare “cannonate” nel tentativo di accelerare questa fase. Fai tutto in maniera progressiva. Alla fine di ogni sessione gratta via il gesso di modo che il cuoietto traspiri sempre.
  • Non ammorbidite mai il cuoio con l’uitlizzo di liquidi … attento alla famosa “favola del bagno nel latte” 😀 ! può andare bene per le scarpe non per il gioco del biliardo!
  • Non utilizzare pennarelli per colorare la sponda del cuoietto; può essere “figo” l’effetto estetico, può essere ottimo dal punto di vista visivo per la mira, ma non credere che serva ad evitare che il cuoio sbordi; considerate anche il fatto che la maggior parte dei pennarelli possono contenere “agenti chimici” dannosi ( “seccano” il cuoio ).
  • Alla, fine di ogni sessione di gioco, così come ti ho suggerito per accompagnare la fase di compattamento, riponi il tuo puntale solo dopo aver ripulito dal gesso la superficie del cuoio; ne avrà beneficio sia il cuoio stesso ( traspirerà meglio), sia il tuo fodero/custodia ( eviterà di macchiarsi ). 😀 😀 😀
Ti consiglio ...
  • Accessori per stecche da biliardo: cuoietti
  • Accessori per stecche da biliardo: Porta gessi
  • Custodia per stecca da Biliardo
  • Accessori per stecche da biliardo: il temperino
  • LM-Gray
  • Accessori per stecche da biliardo: le guaine
  • Lm-Guanto_Buffalo
  • LM-Raschietto-Sandman
  • LM-Accessori_CustodiaLapertiLux1

 

Accessori utili alla Manutenzione cuoietti per stecca da biliardo.

A questo punto non rimane che munirsi degli strumenti necessari alla manutenzione cuoietti per stecche da biliardo.

Credimi, non servono grandi cose, né apparecchi sofisticati che spesso si trovano in commercio e che hanno troppo spesso solo scopi commerciali.

In breve non devono mancarti:

  1. Il Temperino per cuoio stecca biliardo; molti appassionati hanno paura di utilizzarlo per il rischio di andare ad intaccare il teflon. In realtà è molto semplice: basta tenere la lama parallela alla superficie del puntale; se la si inclina si corre il rischio di fare la punta in stile matita 😀 . Non tenere mai premuto né di sopra né di lato: il temperino va solo appoggiato; fare tutto delicatamente.
  2. Il Raschietto per cuoio stecca biliardo: è un utile accessorio attraverso il quale si può ripulire la superficie del cuoi dal gesso; a rischio di essere ripetitivo, fatelo sempre finita una sessione di gioco. Se vuoi risparmiare, puoi utilizzare della semplice carta abrasiva di quelle che si trovano in ferramenta. Il mio consiglio, visto che la spesa non è mai eccessiva,è di munirsi di questo accessorio ( il raschietto ) che è strutturato nella maggior parte dei casi per durare a lungo ed è realizzato anche con una curvatura utile per essere impugnato e per lavorare al meglio il cuoio.
  3. La Cera per cuoi stecca biliardo: in realtà il suo utilizzo sta prendendo piede nel gioco dei 5 birilli solo da qualche tempo a questa parte; e non comprendo se le ragioni siano di tipo solamente commerciale oppure se dietro si celi un reale beneficio in termini di cura del cuoietto. Lo scopo dichiarato è quello di cinturare il cuoio di modo che si limiti il più possibile l’effetto spanciatura/sbordatura. Lo segnalo per completezza anche se ritengo che al momento se ne possa fare a meno … aspetterei che il prezzo scenda oltre che di capire quanto realmente valga la pena di acquistarlo.
Ti consiglio ...
  • LM-Accessori_CustodiaLapertiLux1
  • Accessori per stecche da biliardo: Porta gessi
  • Accessori per stecche da biliardo: le guaine
  • LM-Gray
  • Accessori per stecche da biliardo: cuoietti
  • Custodia per stecca da Biliardo
  • Accessori per stecche da biliardo: il temperino
  • Lm-Guanto_Buffalo
  • LM-Raschietto-Sandman

 

Dove compare questi accessori per la manutenzione cuoietti per stecche da biliardo?

Oramai nelle sale o in rete li si può trovare senza problemi.

Come ti avevo accennato ad inizio articolo, voglio farti un Regalo; di cosa si tratta?

Ti voglio regalare un buono sconto per acquistare i tuoi accessori per la manutenzione cuoietti per stecche da biliardo. Il codice del buono è:

MANUXCUOIO1

Lo puoi consumare una sola volta in questo nel negozio on line che ho collegato a questo Blog. Quindicopia il codice ed Inseriscilo nel carrello prima del pagamento della merce. Ricorda che il buono è valido solo nella sezione dedicata agli accessori per la manutenzione cuoietti per stecche da biliardo. In caso di problemi, consulta la pagina relativa alle modalità di utilizzo del buono che trovi a questoindirizzo internet.

 

Ti consiglio ...
  • LM-Raschietto-Sandman
  • LM-Gray
  • Accessori per stecche da biliardo: cuoietti
  • Accessori per stecche da biliardo: il temperino
  • LM-Accessori_CustodiaLapertiLux1
  • Accessori per stecche da biliardo: Porta gessi
  • Custodia per stecca da Biliardo
  • Accessori per stecche da biliardo: le guaine
  • Lm-Guanto_Buffalo

 

Manutenzione Cuoietti per stecche da biliardo: Conclusioni

Spero di averti fornito utili informazioni legate a questo aspetto fondamentale che è la manutenzione cuoietti per stecche da biliardo. Per domande o considerazioni utilizza pure la sezione dedicata ai commenti a fondo di questa pagina. Se hai trovato interessante l’argomento, condividilo sui tuoi social preferiti utilizzando i bottoni a fondo articolo e  … non dimenticarti di iscriverti alla newsletter per ricevere le informazioni sulla pubblicazione di altri post.

ops, dimenticavo una cosa!

Ti avevo promesso di darti informazioni sull’articolo che ho scritto in merito alle caratteristiche fondamentali da considerare quando si deve scegliere un cuoio per stecca da biliardo … visita questa pagina del Blog.

Posso anche suggerirti una pagina con utili consigli su Cuoietti da Provare: visita queste interessante paginetta internet con in fondo alcuni prodotti che ti consiglio di testare.

Ricordati che il regalo che ti ho sopra fatto può essere impiegato anche per l’acquisto di questi prodotti.

Ora è tutto.

Ciao e … a presto.

Ti consiglio ...
  • Lm-Guanto_Buffalo
  • Accessori per stecche da biliardo: le guaine
  • LM-Raschietto-Sandman
  • Accessori per stecche da biliardo: il temperino
  • Custodia per stecca da Biliardo
  • LM-Accessori_CustodiaLapertiLux1
  • LM-Gray
  • Accessori per stecche da biliardo: Porta gessi
  • Accessori per stecche da biliardo: cuoietti

 


APPLICAZIONE per APPASSIONATI di BILIARDO?

Oramai concludo ogni mio articolo con questo suggerimento: scaricati l’app dal nome ” A Tutto Biliardo “. Lo puoi fare gratuitamente a partire dal loro sito ufficiale al quale avrai accesso pigiando sull’immagine sottostante …

A Tutto Biliardo: l'App sul biliardo

Se vuoi approfondire le ragioni per la quale consiglio questo applicativo, dai uno sguardo all’articolo che ho dedicato al suo lancio … lo trovi a questa paginetta web.

Ti consiglio ...
  • LM-Raschietto-Sandman
  • LM-Gray
  • Accessori per stecche da biliardo: Porta gessi
  • Accessori per stecche da biliardo: cuoietti
  • Custodia per stecca da Biliardo
  • Lm-Guanto_Buffalo
  • Accessori per stecche da biliardo: il temperino
  • Accessori per stecche da biliardo: le guaine
  • LM-Accessori_CustodiaLapertiLux1

6 risposte

  1. puntale con cuoietto nuovo adoperato solo qualche giorno in un anno come faccio a sapere e controllare se è ancora buono o bisogna cambiarlo?
    Grazie
    poi un ulteriore prova x vedere se il cuoietto che si sta usando e’ da cambiare o meno?

    1. La prova del nove è l’utilizzo. Se le sembra che il cuoio non morda più bene e non trasferisca in maniera adeguata colpi/effetti allora è certamente un cuoio da cambiare.
      Nell’eventualità, prima di cambiarlo, il mio consiglio è quello di “grattarlo” bene per asportare la prima patina. Se anche dopo questa operazione la resa del cuoio non torna ad essere accettabile, solo allora occorrerà procedere con la sostituzione.
      Ricordo che il cuoio una volta sostituito deve comunque essere mantenuto a dovere ( seguendo le indicazioni dell’articolo ) in maniera tale da “allungarne la vita “.
      Grazie per l’intervento e buon proseguimento.

  2. ho letto e riletto tutte le New. nessuna ha indicato la dimensione della curvatura ideale o standard del cuoietto. chiedo questo xchè le forme dei raschietti non sono tutti uguali nella loro bombatura, (o raggio ). non vorrei rovinare il mio Talisman M

    1. Buongiorno.
      Tendenzialmente occorrerebbe avere una curvatura che si avvicina il più possibile a quella della bilia che va colpita.
      Consideri che l’ottenere una curvatura perfetta è assolutamente complicato. I raschietti proposti nel negozio on line che solitamente consiglio ai lettori, vanno più che bene. Ci si ricordi solo che questi accessori vanno utilizzati solo per la finitura e mai per la sgrossatura. Così come vanno evitati tutti quegli “attrezzucoli” attualmente in voga per la lavorazione “fai da te” del cuoio. Questo soprattutto per cuoi delicati come i Multistrato. Evitate quindi di spendere i 50/70€ che spesso vi richiedono.
      Considerate che le lame per la lavorazione del cuoio devono essere sempre ben affilate per evitare di “strappare” il “pellame”.
      Personalmente utilizzo cutter la cui lama viene cambiata con molta frequenza.
      I contro di questa lavorazione stanno però nell’esperienza e nella manualità che occorre avere per ottenere ottimi risultati senza andare ad intaccare il teflon.
      Spero di averle dato risposte alle sue domande.
      Un saluto e … alla prossima.

    1. Nel limite del possibile cerco sempre di rispondere a tutti coloro che dedicano del tempo ad approfondire gli argomenti attraverso questo canale.
      Quindi, grazie a lei per aver letto con interesse le pagine del Blog.

      Un saluto e … buon fine settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Classifica