Stecca da Biliardo con Impugnatura in Legno Soft

15 settembre 2016 Informazioni tecniche 8 Commenti

Immagino tu sappia cosa sia una stecca da biliardo con impugnatura in legno soft. Analizziamone meglio i pregi ed i difetti …

Si perché da quando questo tipo di soluzione è entrata in commercio in molti hanno cominciato ad acquistare stecche da biliardo con questo tipo di finitura. Sono venute così fuori tante domande, dubbi e perplessità alle quali spero di poter rispondere in questo brevissimo articoletto.

Stecca da Biliardo con Impugnatura in Legno Soft: Premessa …

In uno dei miei precedenti articoli ho fatto cenno alla comparsa sul mercato qualche anno addietro di un particolare tipo di prodotto; parlo della stecca da biliardo con impugnatura in legno soft.

In buona sostanza trattasi niente più che una tipologia di finitura esterna; viene data a mezzo vernice e rende più gradevole al tatto la parte trattata, dando quasi l’idea di aver a che fare con del silicone. Talune volte infatti, in maniera erronea, alcuni la definiscono una verniciatura a base siliconica proprio per rendere l’idea.

Questo genere di soluzione, è stata adottata per risolvere alcune problematiche relative allo scivolamento delle stecche da biliardo con impugnatura totalmente in legno; in caso di elevata sudorazione alle mani, questo genere di articolo creava qualche preoccupazione al giocatore; la paura era quella di perdere contatto con l’attrezzo nei tiri ad elevata intensità; da qui la propensione a prediligere una versione con impugnatura in gomma antisudore.

Come per ogni tipologia di “soluzione tecnica” esistono pregi e difetti che andrebbero tenuti in debita considerazione per una scelta ponderata evitando problemi successivi all’acquisto.

Stecca da Biliardo con Impugnatura in legno Soft: i Pregi.

Partiamo con i pregi di una stecca da biliardo con impugnatura in legno soft; del resto sono aspetti che vengono per primi tenuti in considerazione quando occorre fare una scelta.

In buona sostanza, il grosso vantaggio di questo genere di finitura si riduce ad una maggior sensazione di grip che il giocatore avverte quando impugna un prodotto trattato con questo tipo di vernice; vediamo comunque tutti i Pro di questa scelta tecnica:

  • Grip. Sembrerà banale, ma se hai letto uno dei miei precedenti articoli focalizzati sulla scelta della giusta impugnatura per il tuo attrezzo da gioco, avrai visto come, per il sottoscritto, è di fondamentale importanza che il giocatore senta bene in mano l’attrezzo da gioco. Andare sicuri su determinati tiri, senza preoccupazioni strane, è il primo passo verso una corretta esecuzione del tiro.
  • Compattezza. Il grosso vantaggio di una stecca con impugnatura in legno soft sta nel fatto che sotto la vernice esiste del legno; questo è un materiale certamente dotato di una compattezza superiore rispetto ad una omologa stecca con impugnatura in gomma. Tutto va nel verso di una “sensazione di maggiore spinta”. Ti ricordo a tal proposito che la spinta in realtà dipende da molti fattori. Sono previsti nelle prossime settimane alcuni articoli specifici che ho dedicato a questo argomento. La compattezza non è certo l’unico aspetto; vista l’abitudine di utilizzare determinate tipologie di legnami nella zona in cui la stecca viene impugnata, ritengo che spesso e volentieri i manici totalmente in legno possano ritenersi più prestazionali da questo punto di vista.
  • Omogeneità. Questa caratteristica mi sembra abbastanza ovvia. Per quanto i legno non sia a tutti gli effetti uno dei materiali più omogenei in assoluto, certamente lo è di più rispetto a del Poliuretano Espanso normalmente utilizzato per le impugnature in gomma antisudore.
  • Non sporca le mani. Il grosso problema delle stecche con impugnatura in gomma antisudore è sempre stato la tendenza a sporcare le mani dopo poche settimane di utilizzo. Una stecca con impugnatura in legno questo tipo di problema non lo ha.
  • Scarsezza di manutenzione. Un attrezzo con impugnatura in gomma antisudore normalmente necessità di manutenzione ordinaria periodica. La gomma andrebbe sostituita una volta all’anno ( almeno ). Questa operazione non è normalmente costosissima ma presuppone di dover inviare l’attrezzo in azienda per poter eseguire un lavoro a “regola d’arte”. Con le impugnature in legno questo non accade. Al massimo possono essere soggette ad “ammaccature” dovute ad urti accidentali. In questo caso, nel peggiore delle ipotesi si può intervenire con la riverniciatura.

Stecca da Biliardo con Impugnatura in legno Soft: i Difetti.

Una stecca da biliardo con impugnatura in legno Soft naturalmente nasconde anche qualche difettuccio 😀 . E spesso non sono cose da poco.

I principali sono:

  • Opacità. Questo genere di trattamento opacizza la superficie facendole perdere la naturale brillantezza che invece possiedono le tradizionali finiture lucide. Per limitare questa perdita di carattere estetico, alcune aziende trattano con questo tipo di vernice solo la parte del manico che risulta destinata alla presa. In questi casi potrebbero esserci lievissime anomalie estetiche in prossimità delle zone dove c’è il passaggio da una tipologia di vernice all’altra. Nulla di evidentissimo 😀 .
  • Delicatezza. Se decidi di acquistare un attrezzo con questo genere di trattamento superficiale devi prestare molta attenzione; questa tipologia di finitura è molto soggetta agli sbalzi termici ( anche non elevatissimi ). Non è così inconsueto che a causa di questi fattori si possano produrre effetti di “squadratura” come si dice in gergo; ovvero la vernice tende a venire via spellicolandosi come se fosse la pelle di un rettile. Questa problematica, oltre che da fattori temici, può essere la conseguenza anche di ammaccature a partire dalle quali si creano delle micro-lesioni superficiali; ad esempio urti contro le sponde del biliardo o contro le bilie stesse. Attenzione anche alla malsana abitudine di alcuni giocatori di giochicchiare con le unghia sulla superficie dell’impugnatura; anche in questi casi potrebbero crearsi dei “ tagli/incisioni superficiali” dai quali nel giro di poco tempo partirà l’effetto si squadratura di cui sopra. Naturalmente non si può poi pensare che questo genere di danneggiamento sia coperto dalla garanzia dell’azienda.

Detto questo valuta bene se la stecca con impugnatura in legno soft sia proprio la soluzione che fa per te. 😀 .

Stecca da Biliardo con Impugnatura in Legno Soft: le Conclusioni.

Anche oggi non mi resta di congedarmi e tornare al mio lavoro. Spero di aver fugato qualche dubbio a color che avessero in programma l’acquisto di una stecca da biliardo con impugnatura in legno soft.

Utilizza la zona dedicata ai commenti per dire la tua … sono curioso di sapere cosa ne pensi e se ti è risultato tutto chiaro.

Ti sarò molto grato se vorrai condividere questo articolo con i tuoi amici appassionati di biliardo all’interno dei tuoi profili Social ( FacebookGoolge+Twitter ecc. ). Ti basta premere su uno dei “bottoni Sociali “ che trovi qui di seguito.

Un saluto e … alla prossima.


 

ARTICOLI CORRELATI: anche questa volta per poco dimenticavo … ti avevo promesso che avrei inserito i link degli articoli circa la scelta della migliore soluzione a livello di impugnatura. Eccoli qui … 😀 clinica sopra e verrai rimandato alla pagina dedicata all’argomento:

[template id=”163″ Spazio]