Accessori da Biliardo: le Bilie

8 maggio 2015 News 2 Commenti

Sapevi che dalla prossima stagione si tornerà a giocare a biliardo specialità 5-9 birilli con le bilie da 61,5 mm? Leggi l’articolo per aver maggiori dettagli …

Accessori da Biliardo le bilie da 61,5 mm, oramai è ufficiale.

Ebbene si! La notizia è stata ufficialmente data durante la telecronaca di una partita di una recente prova BTP valevole per il campionato italiano 2014/2015. E a darla non è stato un pinco pallino qualsiasi, ma tale Claudio Bono (Vice Presidente Vicario sezione Stecca ) a precisa domanda del cronista.

Per Buona pace dei gestori di sala che dovranno reintervenire sui biliardi, dopo 6 anni si abbandoneranno le bilie grosse per tornare a quelle di diametro 61,5 mm. Come emerge dalle parole di Bono durante la telecronaca che potrai ascoltare in fondo a questo articolo, i fornitori ufficiali di queste nuove bilie da biliardo per la specialità dei 5-9 birilli sono ancora da definire; o almeno lo erano all’epoca di quell’annuncio diciamo ufficiale.

Ti avevo però detto di aver una posizione di privilegio visto il ruolo che occupo in campo lavorativo; ecco quindi che posso fornirti altri interessanti specifiche in merito all’argomento. E parlo di notizie ufficiali provenienti da un comunicato recapitato qui in azienda. In esso è specificato che:

Accessori da biliardo: le bilie

  • L’azienda fornitrice rimarrà la belga Aramith .
  • Sul pallino ( bilia rossa ) verrà inserito un logo con 5 puntini rappresentanti appunto i 5 birilli.
  • Si specifica che la tolleranza tra le bilie da biliardo 5-9 birilli di uno stesso set dovrà essere contenuta all’interno del grammo di differenza ( per le gare ufficiali ).

 

Accessori da Biliardo le Bilie da 63,2 ed il loro Perché !!!

A questo punto vien da chiedersi perché 6 anni fa si decise di stravolgere abitudini e gioco per passare dalle bilie da 61,5 mm a quelle di diametro maggiorato da 63,2 mm il cui peso si aggirava tra i 224 e i 228 grammi..

Alcuni pensarono che, di fronte a questa decisione, ci fossero interessi di carattere economico al pari di quelle che spinsero gli organi federali a decidere per l’omologazione delle attrezza tre da gioco. I mal pensanti infatti sostennero che, vista la necessità da parte dei circoli affiliati di fornire certificazione di idoneità ( omologazione ) dei tavoli da gioco, questa modifica fosse volta ad indurre ogni circolo ad intervenire sui propri  biliardi provocando un giro di affari certamente a vantaggio della federazione stessa ( che di fatto incamerava i soldi delle attestazioni di omologazione ) e di buona parte delle aziende del settore. Ricordo infatti che l’avvento delle Bilie da Biliardo per i 5-9 birilli di diametro maggiorate è datato 2009 quasi in concomitanza con l’avvento dell’omologazione di attrezzatura e campi da gioco.

Le ragioni ufficiali invece furono differenti e di chiara impronta tecnica! Si narra che qualche nome illustre del biliardo in una filosofica/scientifica disquisizione sull’arte del biliardo 5 birilli e sull’importanza delle bilie sottopose questa idea di cambiamento. Diametro e quindi massa maggiorata delle nuove bilie, unitamente alla logica modifica delle altezze delle sponde, avrebbero semplificato il gioco nel senso dell’omogeneità di risposta del loro comportamento durante urti e moti. In buona sostanza: limitazione del salto della bilia, maggiore attrito con il panno e quindi maggiori grip per lo sviluppo degli effetti, maggiori raggi e quindi maggior possibilità di intervenire con gli effetti per l’ottenimento di traiettorie utili al gioco, minor effetto legato all’infossamento della bilia sulle sponde ecc. ecc. ecc.

Accessori da Biliardo le bilie da 61,5 ed il perchè del loro ritorno!

Il parere è che tutte le ipotesi fatte su un sensibile miglioramento causato dalla maggiorazione di diametri/pesi delle bilie si siano rivelate più o meno errate! Visto il ritorno sui propri passi, ad essere “cattivi” e “con il senno di poi”,  potrei dire che l’unica reale semplificazione era legata al fatto che, essendo le bilie di diametro maggiore, sarebbe stato più facile colpirle 😀 😀 😀 !!!

Io personalmente penso che, in questo passo in dietro, molto abbia influito anche un discorso di internazionalizzazione del nostro gioco: quando il vecchio gioco all’italiana si è evoluto, le ragioni che avevano portato alla scelta dei tavoli da gioco e delle dimensioni delle bilie erano certamente dettati dalla presenza di questi elementi anche in altre discipline biliardistiche ben consolidate a livello internazionale; questo avrebbe potuto quindi essere un buon punto di partenza per l’esportazione della disciplina. Quando si decise di passare alle bilie maggiorate da 63,2 mm, nessun’altra federazione ci segui! Alla luce di questo semplice ragionamento io personalmente sono contento che si sia accettato di ammettere un errore ( sempre segno di maturità ) e di tornare sui propri passi.

Diamo poi a Cesare quello che è di Cesare: l’impegno dell’attuale federazione è stato quello di normare in maniera rigorosa i set di bilie da biliardo, come giusto che sia; infatti dal comunicato che ho letto viene specificato che si cercherà di garantire uno scarto massimo di un grammo tra le bilie di uno stesso set.

Accessori da biliardo le Bilie da 61,5 mm, cosa cambia?

Inutile sottolineare che i mal pensanti abbiano visto anche in questo passo in dietro una nuova opportunità economica di buona parte degli addetti ai lavori. Io non la penso così e vi spiegherò il perché …

” … ma cosa cambia con il ritorno alle bilie piccole???”

 

Questa è una domanda che da addetto ai lavori ho ripetutamente sentito da molti: coloro che hanno intenzione di cambiare la propria attrezzatura si domandano se quel che offre il mercato possa andare bene anche a settembre. Anche coloro che non hanno intenzione di mettere mano al portafogli, legittimamente si domandano se la loro attrezzatura continuerà ad essere utilizzabile nonostante l’avvento delle nuove bilie da biliardo.

La mia risposta è …

“… state tranquilli!!!”

Da addetto ai lavori posso garantire che il passaggio dal 61,5 al 63,2 non ha segnato uno spartiacque a livello evolutivo nella costruzione di attrezzi da gioco. Nessuna modifica sostanziale se non un arrangiamento in termini di rigidezze, di pesi e di diametri puntali ( almeno inizialmente ). Ne consegue che anche il passaggio inverso sarà praticamente indolore! Da settembre vi troverete in mano semplicemente attrezzi più pensati e forse con punte lievemente più grosse del necessario. Quindi:

  • Se rientri nella categoria di giocatori con una certa capacità e sensibilità, forse avrai bisogno di un puntale  di diametro leggermente inferiore e di scaricare l’attrezzo di un pochino di peso ( forse ).
  • Nel caso tu sia un semplice amatore, potrai continuare a mantenere la tua attrezzatura così com’è: io ultimamente ( da gennaio ) ho trattato stecche da biliardo con punte diametro intorno ai 12,0 mm.

Se hai avuto la fortuna di di poter trattare con me non incontrerai nessun problema.

Anche per quel che concerne il peso, con il ritorno a queste bilie da biliardo, il tuo attrezzo potrà essere facilmente riadattato senza dover per questo mettere in preventivo una ingente spesa per la sostituzione della tua attuale attrezzatura.

La mia unica perplessità riguarda le stecche in tre pezzi; lo dico per una questione legata a rigidezza e bilanciatura intrinseca di questa tipologia di scomposizione. magari affronterò nel dettaglio l’argomento in un futuro articolo.

Io che da qualche tempo avevo intuito che si sarebbe tornati alle vecchie bilie da biliardo da 61,5 mm, ho da subito lavorato ad una tre pezzi facilmente adattabile a questo ritorno alle origini. E questo perché conosco i giocatori di biliardo: vai a far cambiare idea ad una persona che da almeno 6 anni ha preso la mano e l’occhio con una stecca in tre pezzi!!! Se vuoi dare uno sguardo a questa 3 Pezzi già idonea delle Bilie da 61,5 mm prova a dare uno sguardo questa pagina.

Penso che quelle alle due pezzi sarà un ritorno graduale, così come penso che tornerà in auge il modello 4 Pezzi lanciato da una famosa azienda del settore.

Spero che tu abbia ottenuto qualche informazione utile dalla lettura di questo articolo sugli accessori da biliardo bilie da 61,5 mm. E’ certamente gradito il tuo commento ( che puoi lasciare nell’apposito spazio a fondo pagina ). Se lo desideri, puoi anche iscriverti al servizio di newsletter per essere informato sulle prossime pubblicazioni.

Ciao ed alla prossima sperando che il passaggio alle bilie da biliardo da 61,5 mm sia per te indolore.

P.S.: Credo manchi una cosa prima di concludere! Avrei dovuto farti ascoltare l’audio originale nel quale Claudio Bono ha annunciato l’avvento delle Bilie da 61,5 mm. Condividi questo articolo nel social che preferisci utilizzando uno dei bottoni nel riquadro sottostante e poi ricarica la pagina:

Un saluto e … alla prossima.

[template id=”163″ Spazio]